TOP
Beauty Bellezza BLOG esposizione al sole estate Lifestyle pianetagreen protezione solare Salute Senza categoria skincare Uncategorized

5 tips per preparare la pelle al meglio prima dell’estate!

Buon 1° maggio ragazze!

Non so se anche per voi, ma maggio è il mio mese preferito, dove tutto sboccia e si colora e le prime giornate di sole ci fanno assaporare l'arrivo dell'estate. Ed ecco che con il mio articolo di oggi, voglio darvi 5 tips per preparare la pelle al meglio prima dell'estate e della sua esposizione al sole. 

E' importante prenderci cura della nostra pelle 365 giorni all'anno, ma sicuramente prendercene cura prima dell'esposizione al sole, oltre ad evitare danni dei quali ci potremmo pentire un giorno, ci permetterà di rendere l'abbronzatura più duratura e ambrata!

 

 

1 - Cura l'alimentazione

Anche se non abbiamo chiletti di troppo da perdere, è importante già da adesso curare l'alimentazione ed iniziare a mangiare un pò più di frutta e verdura fresca di stagione, naturalmente ricche di antiossidanti come le carote, i pomodori, albicocche e kiwi.

Quindi via dalla tavola zuppe, minestre e piattoni di lasagne belli caldi, che sicuramente in inverno sono piacevoli e ci riscaldano, e diamo spazio a mega insalatone fresche, insalate di farro, orzo, cous cous, etc.

2 - Vai con la Vitamina C

Almeno un mese prima dell’esposizione al sole cominciamo ad assumere integratori a base di vitamina C, proveniente da alimenti integrali, bioflavonoidi, minerali e fitonutrienti.

Io utilizzo un integratore che è una combinazione potente di estratti di semi d’uva e bucce di acini, che aiuta il sistema immunitario, contribuisce a proteggere le cellule dallo stress ossidativo e favorisce una normale formazione di collagene per la salute della pelle.

L'obbiettivo è di limitare i danni da stress ossidativo provocati dal sole.

3 - Ossigena il corpo e la pelle

Fortunatamente le giornate iniziano ad essere più belle e più lunghe, quindi approfittiamone per fare un po' di attività fisica all’aria aperta. Una semplice passeggiata a passo sostenuto per almeno 30′ in un parco o, se siamo più fortunati da abitare in una località sul mare, una bella passeggiata in spiaggia.

Attenzione, fatela senza stress, quando se ne avete la possibilità, considerando che l’ideale sarebbe almeno 3 volte alla settimana. Qualsiasi attività, purché avvenga all’aria aperta.

4 - Esfolia e detergi la pelle del viso

La pelle del viso è certamente la più esposta e delicata e richiede delle cure in più rispetto a quella del corpo.

  • Le regole per mantenere una pelle del viso sana sono valide sempre, per tutti i periodi dell’anno. È fondamentale anzitutto provvedere ad una giusta detersione e idratazione. I passaggi obbligati della pulizia del viso sono infatti:
    Detersione: attraverso l’utilizzo di latti o gel detergenti adatti al proprio tipo di pelle
    Uso di un tonico: per un’azione astringente dei pori
    Applicazione crema idratante
    Un altro utile strumento per rinvigorire la pelle del viso è l’utilizzo di un esfoliante. Gli esfolianti sono efficaci perché rimuovono lo strato superficiale dell’epidermide, pulendolo dalle cellule morte.

5 - Usiamo la protezione solare

Il sole è amico della nostra pelle e del nostro organismo, ma non bisogna mai esagerare! E soprattutto: ogni volta che ci si espone al sole, bisogna proteggere la pelle con un adeguato SPF, vale a dire un giusto fattore di protezione. Questo gesto permette infatti di proteggersi dai raggi UVA e UVB, di contrastare l'invecchiamento precoce e di evitare scottature, eritemi e altre problematiche che la pelle "registra" per sempre.

Io utilizzo una nuova crema composta da una miscela di minerali nutrienti, oli di semi d’uva, avocado, macadamia e semi di sesamo.
Questa formula non grassa contiene solo ingredienti completamente naturali che non lasciano alcun residuo bianco e pastoso. Inoltre, è a pH neutro e priva di fragranza, il che la rende ideale e sicura anche per le pelli più sensibili.

«